Mozzarella di Bufala Campana DOP gr. 250

4,40 €

Disponibilità: Disponibile

Breve descrizione

Provenienza: Salerno - Campania

Peso: gr. 250

Ingredienti: Latte di Bufala, caglio e sale

Conservazione: 13 - 15 °C (Non in frigo)

Durata di Conservazione: 7 Giorni

Dettagli

Per la Mozzarella di Bufala Campana siamo addirittura al culto e i Campani diventano categorici:
Il Sig. Morese si presta all'attenzione di ogni passaggio del ciclo produttivo, dalla coltivazione dei foraggi all'allevamento della mandria, ( l'Azienda è proprietaria di circa 700 Bufale ) dalla lavorazione del latte alla vendita al dettaglio di mozzarella, provola e ricotta.
Ma la qualità finale è dovuta sopratutto alla lavorazione "a latte crudo" che grazie a questo si riesce a produrre e a garantire non solo la Vera Mozzarella di Bufala Campana, ma soprattutto la sua qualità, rendendola inconfondibile per il suo aroma, per la pronunciata succulenza e tendenza dolce, per la percettibile grassezza e sapidità.
Tutto questo è frutto di una lavorazione accurata in tutte le sue fasi, escludendo l’ aggiunta di additivi chimici e affidandosi soltanto al rispetto delle tradizioni.

Adesso non resta altro che lasciare a Voi il giudizio in merito …

CONSERVAZIONE E CONSUMAZIONE DELLA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA

Se non viene subito consumato il prodotto: per una buona conservazione non aprire mai le buste sigillate per evitare di contaminare la salsetta (liquido di governo) e le stesse mozzarelle ivi contenute sia con l'aria che con altri elementi.

E' indispensabile quindi mantenere le buste integre e sigillate a "bagno maria" in acqua fresca (15 °C circa) d'estate e tiepida (18 - 20 °C circa) in inverno.

La Mozzarella di Bufala Campana "Integrale" anche nella sua confezione integra non va mai posta al di sotto di 12 °C altrimenti si rompe la delicata superficie, per cui non va mai messa in un frigorifero al di sotto di 12 °C.

Una volta aperta la confezione si rovescia tutto il contenuto (salsetta e mozzarelle) in una bacinella di acciaio o ceramica (o altro) e ivi si lascia fino al momento della consumazione per evitare che la mozzarella tolta in anticipo dal suo liquido di governo si asciughi eccessivamente perdendo così la sua naturale morbidezza e lucentezza.

Una volta messa nel piatto e tagliata per il consumo, la parte eventualmente restante non va mai rimessa nella salsetta per evitare il suo ammorbidimento e salatura eccessive

>

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.


Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Mozzarella di Bufala Campana DOP gr. 250